FSTAB : HD USB PER MOUNT AUTOMATICO

https://turbolab.it/linux-27/guida-ubuntu-come-montare-automaticamente-disco-usb-ssd-esterno-chiavetta-ntfs-ext4-exfat-ogni-avvio-pc-server-linea-comando-ubuntu-server-mount-boot-3110

Entrare come root
sudo -s
verificare lo stato delle periferiche per vedere se sono montate anche quelle USB che si ha intenzione montare automaticamente.
df -h
Prima di procedere conviene creare delle cartelle in /media. Per esempio se ho 3 HD USB da aggiungere farò
cd /media
mkdir salvatemi
mkdir salvatemi1
mkdir salvatemi2
Successivamente
fdisk -l
mi dirà come viene visto ogni HD che ho collegato. Per esempio
/dev/sdb1, /dev/sdc1 ecc. In realtà queste sono le partizioni dei dischi sdb,sdc ecc. che sono quelle da montare. Ora bisogna ricavare il codice UUID di ciascun disco per una corretta individuazione da parte di FSTAB.
sudo blkid

Come si vede sdb1 sdc1 sdd1 sde1 sono i 4 HD collegati. Solo gli ultimi due hanno una LABEL. Sarebbe conveniente assegnare a tutti una etichetta. se l’HD è formattato NTFS si usa
sudo ntfslabel /dev/sdd1 salvatemi
In questo modo la LABEL coincide con la cartella salvatemi in /media/salvatemi. Nei diversi tipi di formattazione si può usare

exfatlabel /dev/sda3 EX_PART per formattazione exfat.



È necessario smontare l’unità prima e probabilmente come root (verificare)
Notare che il comando funziona se il driver non è montato. Dopo aver fatto la nuova LABEL si fa
sudo mount -a
Se il disco esterno fosse formattato exfat usare il seguente comando per montarlo. Prima installare:
sudo apt-get install exfat-fuse
sudo apt-get install exfat-utils


sudo mount.exfat-fuse /dev/sdg1 /media/salvatemi5 -o nonempty

Per montare in automatico al riavvio si può aggiornare il file /etc/fstab con una riga come quella sotto, dove UUID è il numero univoco dell’HD che si ottiene con il comando visto sopra blkid. Segue il percorso della cartella dove si vuole montare l’HD. La cartella deve essere creata prima. infine aggiundere auto nodev 6 2 il cui significato si trova qui
UUID=”7673E63F78961150″ /media/salvatemi6 auto nodev 6 2

Situazione

sudo blkid
/dev/sdh1       233G   12G    221G   6% /media/pi/salvatemi
/dev/sdg1       150G  140G    9,5G  94% /media/pi/salvatemi1
/dev/sde1       466G  363G    104G  78% /media/pi/salvatemi2
/dev/sdf1       466G   64G    403G  14% /media/pi/salvatemi3
/dev/sdd1       1,9T  1,3T    563G  70% /media/pi/salvatemi4
/dev/sdc1       466G  280G    186G  61% /media/pi/salvatemi5
/dev/sdb1       932G  154G    779G  17% /media/pi/salvatemi6
sudo joe /etc/fstab
UUID="E2CD-2992" /media/pi/salvatemi auto nodev 6 2
UUID="F0CC44A5CC446844" /media/pi/salvatemi1 auto nodev 6 2
UUID="AC6E922D6E91EFF6" /media/pi/salvatemi2 auto nodev 6 2
UUID="C81E6E5C1E6E4392" /media/pi/salvatemi3 auto nodev 6 2
UUID="661669BB16698D3D" /media/pi/salvatemi4 auto nodev 6 2
UUID="F6E09109E090D16B" /media/pi/salvatemi5 auto nodev 6 2
UUID="7673E63F78961150" /media/pi/salvatemi6 auto nodev 6 2


Approfondire su questo link di turbolab

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.